servizi

TELECARDIOLOGIA

LA NOSTRA TELECARDIOLOGIA
COME STRUMENTO DI INTEGRAZIONE OSPEDALE-TERRITORIO
ECG – HOLTER PRESSORIO – ECG DINAMICO NELLE 24h ECOCARDIOGRAFIA


 


 scopo


Consentire ai pazienti di evitare o ridurre gli accessi ambulatoriali con lunghi tempi di attesa.                     La Telecardiologia risulta particolarmente vantaggiosa per tutti i cittadini specialmente quelli con patologie invalidanti che limitano le capacità di spostamento e per quelli, viceversa, molto attivi che devono rinunciare a ore lavorative per effettuare controlli diagnostici programmati.
"Il costo è assolutamente accessibile a tutti."


che cos’è l’ECG in telecardiologia?
Si tratta dell’esecuzione di ECG (Elettrocardiogramma a 12 derivazioni) effettuato a domicilio del paziente da parte di un infermiere e contestualmente la trasmissione in via telematica attraverso apparecchiature all’avanguardia di ultima generazione, ad una centrale operativa dove personale medico specializzati in cardiologia refertano i tracciati e forniscono la risposta, in brevissimo tempo, al paziente o al medico di famiglia che ne ha fatto richiesta.
Le nostre apparecchiature altamente sofisticate, non trasferiscono segnali convertiti ma file compressi dell’ECG stesso, questo per evitare artefatti durante il trasferimento dei dati al centro di refertazione, dove con l’ausilio di software sofisticati leggono ed analizzano l’ECG in ogni sua forma evitando errori di interpretazione.
Il servizio invia l’elettrocardiogramma e il referto al paziente o al Medico di Medicina Generale tramite fax, e-mail o posta prioritaria.



Viene eseguita in caso di:
a) Controlli ECG periodici in ipertesi e/o dislipidemici
b) ECG propedeutici ad indagini diagnostiche
c) Controllo ECG per attività sportiva
d) Controllo ECG per idoneità lavorativa
e) Per valutazione di un sintomo anche se insorto nei 5 giorni precedenti
f) Per controllo Pace Maker
g) Per controllo pazienti aritmici



L’elettrocardiogramma (ECG) è la riproduzione grafica dell’attività elettrica del cuore durante il suo funzionamento, registrata dalla superficie del corpo.



cos’è l’Holter pressorio
L’holter pressorio è uno strumento che consente di misurare la pressione sanguigna durante un intera giornata, mettendo a confronto i vari valori.
Con l’applicazione dell’holter al paziente, vengono misurati i valori della pressione arteriosa (P.A.) e della
frequenza cardiaca (F.C.) durante le 24 ore, sia mentre svolge le sue normali attività quotidiane e di lavoro, che durante la notte.
Le rilevazioni vengono effettuate ogni 15 minuti durante il giorno e ogni 20 minuti durante il sonno, e i dati raccolti vengono poi misurati da un programma statistico che fornisce i valori medi di P.A. e di F.C. di una giornata intera, o solo quelli delle ore diurnenotturne e persino i valori medi di ogni ora. Il paziente dovrà
svolgere la sua giornata normalmente, e segnare su una sorta di diario di bordo alcuni dati o malesseri particolari.
Questo test si effettua con l’ausilio dell’holter, uno strumento portatile, leggero (circa mezzo chilo) costituito da una cassetta magnetica che il paziente indossa con un borsello o una cintura a contatto con il corpo.
L’holter funziona a pile, non dà fastidio e non interferisce con altri apparecchi elettromagnetici. Il test per il
monitoraggio dinamico della pressione arteriosa è rivolto a pazienti con problemi di pressione, in particolare:
• Persone con ipertensione resistente ai farmaci
• Persone con ipertensione instabile
• Persone fortemente emotive affette dalla “sindrome del camice bianco” (che si verifica quando la              pressione sale solo durante la visita dal medico)
• Persone affette da ipotensione (pressione bassa), soprattutto notturna
• Pressione alta in gravidanza.



che cos’è l’Holter ECG 24 ore
È una metodica diagnostica utilizzata per monitorare l’attività elettrica del cuore durante un intervallo di tempo più o meno lungo, solitamente corrispondente a 24-48 ore, con i registratori di ultima generazione.
L’ECG dinamico consente di registrare tutti i battiti del cuore in un giorno (più di 100.000) in tutte le situazioni della vita quotidiana: attività, riposo, eccitazione, rilassamento, veglia, sonno, ecc.
Si può così monitorare l’attività elettrica del cuore e correlarla con gli eventuali sintomi segnalati dal paziente.
quando si esegue L’elettrocardiogramma secondo Holter è indicato soprattutto nell’individuazione delle aritmie cardiache e dei disturbi di conduzione. Nel caso di aritmie intermittenti che non sono rilevabili in registrazioni elettrocardiografiche di breve durata o per meglio definire natura, entità e durata di aritmie complesse o resistenti alla terapia.
Esso fornisce inoltre notizie importanti riguardo alla cardiopatia ischemica soprattutto quando c’è il sospetto di episodi ischemici transitori sia per confermare la presenza di quelli che si manifestano con dolore toracio (angina pectoris) sia per evidenziare quelli che avvengono senza dolore anginoso (ischemia silente). Inoltre si applica nelle fasi successive ad infarto miocardico, per aiutare nella valutazione di eventuali rischi aggiuntivi


           Prenota dalle 8,30 alle 13.00 e dalle 15,30 alle 20,00 dal LUNEDI' AL SABATO
MEDICAL CENTER POLIAMBULATORIO  in via L. Azzarita, 79/81 Molfetta (BA). TEL. 080 3380315


PRENOTA QUI



 

Torna indietro